Home La Collina di Cardina e la sua flora spontanea La Flora Fragola
Famiglia Botanica  Specie  Autore  Altezza  Foglie 
ROSACEAE  Fragaria vesca
Linneo
Fino a 30 centimetri  Decidue

 

  Foglie: sono composte, hanno tre foglioline verde brillante sulla pagina superiore e pallide su quella inferiore, presentano tomentosità su entrambe le facce.
Frutti: ciò che nell'uso comune si chiama frutto della fragola è il ricettacolo del fiore ingrossato e divenuto carnoso dolce e profumato durante la maturazione dei veri frutti che sono i granellini, di cui la fragola è cosparsa e che derivano dagli ovuli dei molti pistilli portati dal ricettacolo. Si tratta quindi di un complesso di frutti derivato da un unico fiore e simulante un frutto solo.
Portamento: forma una piccola rosetta.Lunghi stoloni radicano per formare nuove piante.
Origine: Europa.
Habitat: cresce nei boschi, boscaglie, terreni erbosi, tra cespugli, nelle siepi.
 
  Fiori:presentano sepali e petali in verticilli di 4-5. I petali sono spesso più lunghi dei sepali.
Note: Le fragole possono essere consumate fresche o usate per fabbricare marmellate e sciroppi , sono ricche in calcio, ferro ,fosforo e acido salicilico.

 

 
ORTICOLARIO 2019

Acquista biglietti online

4 - 5 - 6   Ottobre  2019

Temi: Il Viaggio e le Piante da Bacca

Login Form



Collegati ora:
 30 visitatori online
Memo